Sorry

This page is not valid in your language.
Please change your location to see the article.

Un’immersione sensoriale nelle nuove edizioni di Krug Grande Cuvée e Krug Rosé. Scopra le prime Krug Echoes composte da un gruppo di cinque artisti Krug Lovers, ispirati da Krug. Viva il viaggio creativo nei Krug Studios pop-up in tutto il mondo e attraverso le offerte in Edizione Limitata.

  • Krug Grande Cuvée and Krug Rosé
  • Krug Studio
  • Krug Grande Cuvée 171ème Édition
Krug Studio SCOPRA UN'ESPERIENZA DI ABBINAMENTI MUSICALI IMMERSIVI

CHE COS’È IL KRUG STUDIO

Un momento multisensoriale immersivo. Segua la voce di Julie Cavil, Chef de Cave di Krug, e viaggi nella creazione di Krug Grande Cuvée 171ème Édition o Krug Rosé 27ème Édition. Viva il legame tra Krug e la Musica e scopra come cinque artisti amanti di Krug si siano lasciati ispirare da Krug per comporre insieme. Assapori e si lasci trasportare dalle Echoes, la traduzione musicale delle sensazioni di degustazione degli artisti, che le permetteranno di scoprire alcuni inediti accostamenti musicali con lo Champagne che ha nel suo bicchiere. Un'esperienza su più schermi e audio surround, alimentata da Devialet, per un istante di degustazione sospeso nel tempo con Krug.

Krug Studio

UN VIAGGIO MUSICALE
CREATIVO E COLLETTIVO

“La musica è un linguaggio universale che parla a tutti. Non è necessario essere esperti per lasciarsi commuovere da una canzone, esattamente come non sono necessarie particolari competenze per godersi un bicchiere di Champagne Krug”.

— Julie Cavil, Chef de Cave Krug

Julie Cavil

UN APPROCCIO MUSICALE
ALLA CREAZIONE DELLO CHAMPAGNE

La musica è un’analogia naturale per descrivere il savoir-faire di Krug, guidato dal principio unico di individualità del fondatore Joseph Krug.

Questo principio si collega all'arte di isolare il vino di ogni parcella, come un musicista individuale, per identificare con precisione la sua melodia unica. Solo allora Julie Cavil, Chef de Cave di Krug, come una direttrice d'orchestra, li audiziona per determinare chi suonerà insieme in armonia.

Ogni anno, la sua missione è ricreare sia il sogno di Joseph Krug di creare l'espressione più generosa dello Champagne, indipendentemente dalle variazioni climatiche - Krug Grande Cuvée - sia la visione della quinta generazione della famiglia Krug di creare una composizione audace e inaspettata di Krug Rosé.

Affidandosi alla sua conoscenza intima di tali individualità, sceglie i vini che insieme, armoniosamente, daranno vita alle nuove Edizioni di queste due cuvée: Krug Grande Cuvée, la Sinfonia dello Champagne dell'Orchestra Completa, e Krug Rosé, il bilanciamento virtuoso tra sostanza e raffinatezza dell'Orchestra da Camera.

Krug Lover artist collective

UN COLLETTIVO
DI ARTISTI KRUG LOVERS

La Maison Krug ha da tempo compreso l’influenza del suono sulla percezione del gusto, applicando la nozione di abbinamento enogastronomico alla musica. In un costante perseguimento per migliorare l'esperienza dei suoi Champagne, Krug continua a promuovere incontri creativi, presentando oggi i suoi primi abbinamenti musicali a più mani.

Ispirati alle nuove Edizioni di Krug Grande Cuvée e Krug Rosé, un collettivo di cinque Krug Lovers ha tradotto le loro sensazioni di degustazione di questi Champagne in due composizioni musicali collaborative per accompagnarli, aprendo varchi a nuove sensazioni.

Per il collettivo d'artisti, il viaggio creativo musicale è iniziato con una degustazione, mentre Julie Cavil ha condiviso con loro le storie di Krug Grande Cuvée 171ème Édition e Krug Rosé 27ème Édition, unite da un tema comune: la filosofia di Joseph Krug.

DUE KRUG ECHOES ORIGINALI
ISPIRATE DA UN TEMA COMUNE

Krug Grande Cuvée 171ème Édition

Krug Grande Cuvée 171ème Édition

la Sinfonia dello Champagne suonata dall'Orchestra al completo Realizzata attorno al raccolto del 2015, la 171ème Édition di Krug Grande Cuvée è un assemblaggio di 131 vini, tra cui 55 musicisti più maturi provenienti da 11 annate diverse a partire dal 2000. Dopo aver riposato sette anni nelle cantine di Krug, l’orchestra al completo è pronta a eseguire la Sinfonia dello Champagne, che è stata catturata dal collettivo di artisti Krug Lovers in Joseph’s Theme: Dream Variation.

Ascolti l’Echo
Krug Rosé 27ème Édition

Krug Rosé 27ème Édition

Il virtuoso equilibrio tra sostanza e raffinatezza interpretato dall’orchestra da camera. Per questa Édition di Krug Rosé, la Chef de Cave Julie Cavil ha assemblato 38 vini, o musicisti, da 9 annate diverse, la prima del 2005 e l’ultima del 2015. Scopra la vivacità, l’ampiezza e l’audacia dello Champagne, con un elemento libero e inaspettato, come interpretato dal collettivo di musicisti nella composizione Joseph’s Theme: Freedom Variation.

Ascolti l’Echo

SCOPRA
GLI ARTISTI

Caratterizzato da un' esplorazione musicale moderna, il gruppo di artisti è composto dalla violinista giapponese Emiri Miyamoto, dalla cantante e multi-strumentista Kazu Makino, dal batterista britannico Moses Boyd, dall’arpista statunitense Mary Lattimore e dal compositore francese e artista di musica elettronica Erwan Castex, conosciuto con il nome d’arte di Rone, che riesce a dare coerenza all’abbinamento musicale. Una varietà di stili che illustra l’importanza fondamentale che ha il concetto di comunità per Krug, come catalizzatore di connessioni umane, ma anche il piacere che deriva dal creare nuovi incontri.

Emiri Miyamoto SCOPRA DI PIÙ
Emiri Miyamoto
RONE SCOPRA DI PIÙ
RONE
Kazu Makino SCOPRA DI PIÙ
Kazu Makino
Moses Boyd SCOPRA DI PIÙ
Moses Boyd
Mary Latiimore SCOPRA DI PIÙ
Mary Lattimore
Scorra per scoprire

EMIRI MIYAMOTO

VIOLINISTA, GIAPPONE

Nata a Tokyo, in Giappone, la violinista Emiri Miyamoto ha trascorso la sua infanzia in Germania. Nel 1991 è tornata in Giappone, dove ha iniziato a suonare il violino, non per via dell’influenza del padre musicista bensì a causa di un'amica che si è data alla musica. All’età di 14 anni, ha vinto il primo premio alla “Jugend musiziert”, competizione di musica giovanile di Düsseldorf. Dopo aver fatto parte di diverse orchestre, tra cui il Seiji Ozawa Opera Project e la NHK Symphony, Emiri ha pubblicato il suo album di debutto, smile, nel 2007. Ha eseguito oltre 30 brani per film, trasmissioni televisive e pubblicità.

Emiri Miyamoto Emiri Miyamoto

RONE

COMPOSITORE E ARTISTA DI MUSICA ELETTRONICA, FRANCIA

Nato a Erwan Castex vicino a Parigi, la carriera di Rone nella scena della musica elettronica copre 15 anni, con sei album in studio pubblicati dall'etichetta parigina InFiné, numerose collaborazioni e colonne sonore per film, tra cui Les Olympiades di Jacques Audiard per il quale ha ricevuto il premio per la colonna sonora a Cannes, e Night Ride nel 2021 per il quale ha vinto il premio César per la migliore colonna sonora. Conosciuto per mescolare talenti ed esplorare sempre nuove direzioni, durante la pandemia del COVID, ha ideato l'album concettuale Rone & Friends, in cui amici cantautori hanno arricchito brani precedentemente strumentali. Più recentemente, ha collaborato con il collettivo di danza contemporanea (LA)HORDE e ha presentato L(oo)ping, un progetto in cui sintetizzatori e orchestra classica si fondono per concerti sold out.

Rone RONE

KAZU MAKINO

VOCE, GIAPPONE/STATI UNITI D’AMERICA

Compositrice, interprete, cantante, produttrice, arrangiatrice e pittrice, Kazu Makino è nata nella prefettura di Kyoto, in Giappone, è cresciuta trascorrendo molto tempo con la nonna, che le ha insegnato l’arte e la cultura giapponese, orientandola infine verso strumenti musicali. Nel 1992, ha seguito il sassofonista americano John Lurie a New York, negli Stati Uniti, dove ha stabilito la sua identità musicale. Nel 1993, Makino ha formato i Blonde Redhead, intersezione sonora tra i suoi inizi bucolici e il caos elettrico di New York. Il gruppo ha pubblicato finora 10 album.

Kazu Makino Kazu Makino

MOSES BOYD

BATTERISTA, REGNO UNITO

Un batterista pluripremiato, produttore, compositore ed ex residente di BBC 1Xtra, Moses Boyd è cresciuto nella parte sud di Londra dove ha iniziato a prendere lezioni di batteria all'età di 13 anni. Influenzato dall'hip hop, dal sound del Grime e dall'icona del jazz britannico Gary Crosby, le collaborazioni live e in studio di Moses spaziano dalle tournée con Sampha e Kelsey Lu, fino alla sua recente collaborazione con il re sudafricano del Gqom DJ Lag, presente nella colonna sonora di Beyoncé per Il Re Leone. Moses ha pubblicato acclamati progetti da solista attraverso la sua casa discografica Exodus, ha creato musiche originali per sfilate di moda a Parigi e fa parte del gruppo Binker and Moses.

Moses Boyd Moses Boyd

MARY LATTIMORE

ARPISTA, STATI UNITI D’AMERICA

Mary Lattimore è un’arpista e compositrice che vive a Los Angeles, negli Stati Uniti. Ha pubblicato il suo debutto da solista, intitolato The Withdrawing Room, nel 2013 e compone anche parti di arpa per canzoni e registrazioni, esibendosi e registrando con grandi artisti come Meg Baird, Thurston Moore, Sharon Van Etten... Ha composto una colonna sonora per il film muto Le Révélateur e si è esibita al festival Norður og niður in Islanda. Ha ottenuto una residenza presso il Headlands Center for the Arts di San Francisco, dove ha registrato Hundreds of Days. In totale, ha prodotto tre album in vinile LP sotto l'etichetta Ghostly.

Mary Lattimore Mary Lattimore

KRUG X MUSIC
IN EDIZIONE LIMITATA

Viva il viaggio creativo Tasting Sound a casa con la proposta di Krug Grande Cuvée 171ème Édition e Krug Rosé 27ème Édition in edizione limitata.

Krug Grande Cuvée 171ème Édition

Krug Grande Cuvée 171ème Édition

LA SINFONIA DELLO CHAMPAGNE DELL’ORCHESTRA AL COMPLETO

Ascolti
"Joseph's Theme: Dream Variation"

Krug Rosé 27ème Édition

Krug Rosé 27ème Édition

L'equilibrio virtuoso tra sostanza e raffinatezza dell’orchestra da camera

Ascolti
"Joseph's Theme: Freedom Variation"
Krug Grande Cuvée
Krug Grande Cuvée
Composto da
Selezionato da