Krug Collection 1982

Una seconda occasione offerta dal tempo a Krug 1982
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Krug Collection 1982 rappresenta una seconda occasione concessa dal tempo agli amanti di Krug 1982. Una freschezza elegante conclude un vero e proprio classico nella storia di Krug: un anno con una stagione della vendemmia particolarmente soleggiata e una leggera predominanza di uve di Pinot Noir.

Krug custodisce un numero limitatissimo di bottiglie di Krug 1982, preservandole in condizioni ideali durante la maturazione sui lieviti, in attesa del momento in cui si risveglieranno a nuova vita come Krug Collection 1982.
Il 1982 vide realizzarsi una congiunzione di condizioni quasi perfette nella regione della Champagne. Dai primi boccioli, apparsi agli inizi della primavera, alla piena fioritura di giugno, la regione godette infatti di un clima eccezionalmente mite. L'estate fu lunga e tiepida e permise alle uve di godere del ricco calore del sole, con qualche rinfrescante pioggia occasionale. Il risultato fu una vendemmia in cui l'abbondanza e l'espressività della natura raggiunsero un equilibrio unico, con un raccolto abbondante di grappoli perfettamente maturi.
Le uve di quest'anno rivelarono caratteri di straordinaria espressività. I Pinot Noir furono generosi e audaci, gli Chardonnay incredibilmente ricchi di carattere e i Meunier resi intriganti da un tocco di speziosità. Tutti questi tratti sarebbero poi emersi nella miscela finale di Krug 1982.
Con le sue eleganti e persistenti bollicine, il colore squisito e l'espressione generosa, Krug Collection 1982 ha custodito inalterata la sua bellezza, acquisendo col tempo ancora maggior grazia, e continuerà senza dubbio a sviluppare nuove, sorprendenti sfaccettature della sua personalità inconfondibile.
Come avviene con il secondo movimento di un'opera celeberrima, Krug Collection 1982 rappresenta una seconda occasione concessa dal tempo agli amanti di Krug Collection 1982.

Dialogo con Eric Lebel

Chef de Caves Krug

Note di degustazione

Krug 1982 si è espresso in Krug Collection 1982 come un vino opulento e generoso, la cui serenità non fa che aumentare con il passare del tempo.

Uno champagne dall'aspetto elegante, dalla bollicina persistente e dal colore stupendo, quasi fosse indifferente al passare del tempo.

Al naso, gli aromi di moka si mischiano alla nocciola, rivelando una maturazione e una profondità ricche, da cui emerge con vigore una nota pungente. Schiude al palato un miele ricco e frutta candita, cui si uniscono accenni di frutti tropicali, mango e spezie, il cui attacco moderato va via via intensificandosi.

Note di degustazione

Krug 1982 si è espresso in Krug Collection 1982 come un vino opulento e generoso, la cui serenità non fa che aumentare con il passare del tempo.

Uno champagne dall'aspetto elegante, dalla bollicina persistente e dal colore stupendo, quasi fosse indifferente al passare del tempo.

Al naso, gli aromi di moka si mischiano alla nocciola, rivelando una maturazione e una profondità ricche, da cui emerge con vigore una nota pungente. Schiude al palato un miele ricco e frutta candita, cui si uniscono accenni di frutti tropicali, mango e spezie, il cui attacco moderato va via via intensificandosi.

KRUG X MUSIC

Musicisti diversi, diverse interpretazioni incontri i creatori di sonorità a dir poco eccezionali. Viva le sensazioni che scaturiscono dall'incontro della musica con l'arte degli Champagne Krug.

Scoprire

Ozark Henry

Musicista e cantante

icons/quote2 Created with Sketch.
Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Abbinamenti gastronomici

Krug Collection 1982 si sposa perfettamente con pietanze indiane o vietnamite.
Perfetto con gamberetti in salsa di mango, pollo al curry, formaggio comté stagionato, dessert a base di frutti autunnali, soufflé all'arancia o una deliziosa torta di carote, per citare solo alcuni dei possibili abbinamenti creativi.

Abbinamenti gastronomici

Krug Collection 1982 si sposa perfettamente con pietanze indiane o vietnamite.
Perfetto con gamberetti in salsa di mango, pollo al curry, formaggio comté stagionato, dessert a base di frutti autunnali, soufflé all'arancia o una deliziosa torta di carote, per citare solo alcuni dei possibili abbinamenti creativi.

logo/krug id Created with Sketch.

Dietro la sua bottiglia si nasconde una storia tutta da raccontare. 

This Krug iD does not exist
Genera un Krug iD
Scoprire Krug Id
Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
00:13