Krug Clos du Mesnil 1998

La purezza di Chardonnay nel 1998
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Krug clos du mesnil è uno champagne estremamente raro, animato dal carattere inconfondibile di un unico appezzamento di chardonnay, vendemmiato nel 1998. il vigneto di 1,84 ettari, dominato dall'alto dalla chiesa del paese, è protetto da mura sin dal 1698 ed è situato nel cuore di mesnil-sur-oger, uno dei borghi simbolo della produzione di chardonnay nella regione della champagne.

logo/krug id Created with Sketch.

Scopra la storia che si nasconde dietro la sua Bottiglia Krug grazie al codice a sei cifre riportato sull'etichetta posteriore.

This Krug iD does not exist

O

Genera un Krug iD
Scoprire Krug Id
La Maison Krug scelse di creare Krug Clos du Mesnil 1998 perché l'annata 1998 aveva saputo esprimere appieno il potenziale di questo speciale appezzamento cinto da mura. È il quinto Clos du Mesnil Krug prodotto negli anni '90 (1990, 1992, 1995, 1996).
Nel 1998 il borgo di Mesnil-sur-Oger conobbe temperature primaverili miti, seguite da un agosto torrido e da piogge settembrine sferzanti, seguite a loro volta da una stagione della vendemmia particolarmente soleggiata. I grandi vincitori di quell'annata così speciale furono gli Chardonnay e, in particolare quelli di Mesnil-sur-Oger, da cui nacquero vini freschi, vivaci, aromatici ed eleganti: un potenziale che avevano lasciato trasparire fin da subito.
Krug Clos du Mesnil 1998 esalta la frizzante purezza delle uve prodotte da un appezzamento murato (clos in francese): il Clos du Mesnil, situato nel cuore del borgo Mesnil-sur-Oger - nonché l'unicità di una singola varietà d'uva, lo Chardonnay, prodotta in un'unica annata, il 1998.
Uno Champagne dalla personalità definita e dalla grazia inaspettata, frutto di un invecchiamento di almeno dieci anni nelle cantine Krug.

Dialogo con Eric Lebel

Chef de Caves Krug

Note di degustazione

Krug Clos du Mesnil 1998 è un eccezionale esempio di raffinatezza e armonia. È caratterizzato da un inconfondibile colore dorato, luminoso e delicato e da aromi minerali, abbinati a quelli di frutta candita, praline e tartufo bianco, che rivelano un'intensa purezza. Al palato si lasci sorprendere da aromi di agrumi, vaniglia e erbe aromatiche, con una struttura cesellata, una texture vellutata e un finale persistente.

Note di degustazione

Krug Clos du Mesnil 1998 è un eccezionale esempio di raffinatezza e armonia. È caratterizzato da un inconfondibile colore dorato, luminoso e delicato e da aromi minerali, abbinati a quelli di frutta candita, praline e tartufo bianco, che rivelano un'intensa purezza. Al palato si lasci sorprendere da aromi di agrumi, vaniglia e erbe aromatiche, con una struttura cesellata, una texture vellutata e un finale persistente.

Punteggi

Vigoroso, con un'acidità ben scolpita e un ricco carattere minerale, dimostra una sensazione complessiva di raffinatezza, con una texture che accarezza il palato e sapori armoniosamente sovrapposti di crème de cassis, patè di amarene, melassa, papaia essiccata, miele di trifoglio, semi di finocchio e spezie macinate, che risuonano nel finale. Da bere ora fino al 2035

Wine Spectator 2013
NOTE: 98

KRUG X MUSIC

Musicisti diversi, diverse interpretazioni incontri i creatori di sonorità a dir poco eccezionali. Viva le sensazioni che scaturiscono dall'incontro della musica con l'arte degli Champagne Krug.

Scoprire

Ozark Henry

Musicista e cantante

icons/quote2 Created with Sketch.
Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

1:27
-3:43

Krug grande cuvée

Grand soleil
  • icons/sound on
    Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
    5:15

More music pairings

icons/sound play Created with Sketch.
Krug Clos du Mesnil
Khatia Buniatishvili
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Clos du Mesnil
Keziah Jones
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Clos du Mesnil
Khatia Buniatishvili
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Clos du Mesnil
Seiji Ozawa - Carl Orff "Carmina Burana"
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Clos du Mesnil
Giuliano Carmignola - Vivaldi "Quatre Saisons"
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Abbinamenti gastronomici

Pesci e frutti di mare, cibo asiatico piccante, wok gamberi al satay dolce, razza al burro nero o ai capperi, rana pescatrice allo zafferano, o sogliola alla mugnaia.

Abbinamenti gastronomici

Pesci e frutti di mare, cibo asiatico piccante, wok gamberi al satay dolce, razza al burro nero o ai capperi, rana pescatrice allo zafferano, o sogliola alla mugnaia.

logo/krug id Created with Sketch.

Dietro la sua bottiglia si nasconde una storia tutta da raccontare. 

This Krug iD does not exist
Genera un Krug iD
Scoprire Krug Id
Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
00:13