fbpx Krug 1996 | Krug

Krug 1996

Audace e carismatico
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Krug 1996 è innegabilmente uno champagne straordinario. Accarezza i sensi con la ricchezza dei suoi aromi e la sua consistenza decisa per poi prorompere in un'esplosione di sorprendente freschezza. I suoi aromi raccontano la storia di un anno unico, una delle migliori annate del secolo al punto da reggere il confronto con il leggendario 1928. Un anno contraddistinto da un elevato livello di freschezza e maturità, due caratteristiche che raramente si presentano insieme nello champagne. Il 1996 passerà negli annali della storia della champagne.

logo/krug id Created with Sketch.

Scopra la storia che si nasconde dietro la sua Bottiglia Krug
grazie al codice a sei cifre riportato sull'etichetta posteriore.

This Krug iD does not exist

O

Genera un Krug iD
Scoprire Krug iD
Nel 1996 si registrarono sbalzi di temperature estremamente marcati: all'inverno piovoso fecero seguito le gelate di febbraio, seguite a loro volta da una primavera soleggiata e secca.
Le calde temperature continuarono fino a settembre, contraddistinto da giornate assolate e da notti freddissime: condizioni perfette per la raccolta di uve di primissima qualità, come dimostrato dalla vendemmia che ebbe luogo tra il 20 e il 30 settembre. Il risultato furono uve mature caratterizzate da un grado di freschezza elevatissimo. Il 1996 passerà senz'altro negli annali della storia della Champagne.
I vini realizzati a partire dal raccolto del 1996 hanno rivelato un potenziale altissimo, esaltato da un'eleganza e una freschezza insuperabili. Si tratta di vini incisivi, accomunati da un altissimo grado di freschezza, bilanciato al contempo da un eccellente profilo aromatico.
Nel gergo della viticoltura, è stata definita un'annata 10/10, per via dei suoi straordinari livelli di freschezza e maturità: una doppia caratteristica che si verifica molto raramente e che è intimamente legata all'anno e al momento di raccolta delle uve. Vini oltremodo promettenti, che hanno richiesto pazienza e dedizione: il tempo, d'altronde, è da sempre un alleato della Maison Krug.
Contrariamente a quanto si possa pensare, il 1996 non fu un'annata facile: saper valorizzare una freschezza così elevata ha rappresentato una sfida per la Maison. Attualmente Krug 1996 è uno Champagne ancora molto giovane e dalla personalità carismatica. Si tratta di un diamante raro, che racchiude in sé le variegate sfaccettature della maturità e della freschezza, e sono certo che attraverserà nuovi stadi di evoluzione nel corso del suo invecchiamento.
Krug 1996 è senza ombra di dubbio un vino straordinario, uno Champagne che accarezza i sensi con la ricchezza dei suoi aromi e la sua consistenza decisa, per poi prorompere in un'esplosione di sorprendente freschezza.

Dialogo con Julie Cavil

Chef de Caves Krug

Note di degustazione

Con il suo intenso colore dorato e le sue splendenti bollicine, Krug 1996 avvolge i sensi con la ricchezza dei suoi aromi maturi per poi schiudere al palato un bouquet tanto intenso quanto fresco, in un'esplosione piena di carattere e contrasti senza pari. Esaltati da una consistenza decisa, gli aromi pieni e maturi di questo Champagne sono seguiti da fresche note di pera, limone candito, frutti estivi maturi, miele, pan pepato e delicati accenni di moka.

Note di degustazione

Con il suo intenso colore dorato e le sue splendenti bollicine, Krug 1996 avvolge i sensi con la ricchezza dei suoi aromi maturi per poi schiudere al palato un bouquet tanto intenso quanto fresco, in un'esplosione piena di carattere e contrasti senza pari. Esaltati da una consistenza decisa, gli aromi pieni e maturi di questo Champagne sono seguiti da fresche note di pera, limone candito, frutti estivi maturi, miele, pan pepato e delicati accenni di moka.

KRUG X MUSIC

Musicisti diversi, diverse interpretazioni incontri i creatori di sonorità a dir poco eccezionali. Viva le sensazioni che scaturiscono dall'incontro della musica con l'arte degli Champagne Krug.

Scoprire

Ozark Henry

Musicista e cantante

icons/quote2 Created with Sketch.
Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Abbinamenti gastronomici

Tra gli accompagnamenti perfetti spiccano le ricette a base di mascarpone come fusilli alla besciamella, gratin di patate, quiche di salmone con zucchine e formaggio di capra, oppure il tiramisù di verdure. Alternative altrettanto gustose sono le capesante o i gamberi con crema a base di basilico e mostarda oppure le crespelle al forno con ripieno di spinaci, prosciutto, parmigiano e besciamella. Tra i dessert, il tiramisù all'arancia o una torta di noci pecan servita con uno strato di crema bianca o aromatizzata al rosmarino si prestano particolarmente a valorizzarne gli aromi.

Abbinamenti gastronomici

Tra gli accompagnamenti perfetti spiccano le ricette a base di mascarpone come fusilli alla besciamella, gratin di patate, quiche di salmone con zucchine e formaggio di capra, oppure il tiramisù di verdure. Alternative altrettanto gustose sono le capesante o i gamberi con crema a base di basilico e mostarda oppure le crespelle al forno con ripieno di spinaci, prosciutto, parmigiano e besciamella. Tra i dessert, il tiramisù all'arancia o una torta di noci pecan servita con uno strato di crema bianca o aromatizzata al rosmarino si prestano particolarmente a valorizzarne gli aromi.

CONSERVAZIONE E SERVIZIO

logo/krug id Created with Sketch.

Dietro la sua bottiglia si nasconde una storia tutta da raccontare. 

This Krug iD does not exist
Genera un Krug iD
Scoprire Krug iD
Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
00:13