fbpx Krug Echoes | Krug

Sorry

This page is not valid in your langage.
Please change your location to see the article.

Krug Echoes

Il fondatore Joseph Krug credeva che la vera essenza dello Champagne fosse il piacere stesso. Da tempo, la Maison Krug ha intuito che le note che sentiamo e quelle del nostro palato possono suonare all’unisono. La sensazione che accompagna ogni sorso di Champagne Krug è completata dalla musica: ogni concerto di sapori, aromi, accordi e vibrazioni diventa così un’esperienza nuova, estremamente intima e piacevole.

La musica è sempre stata importante per la Maison, ma nel corso degli anni si è evoluta in un’estensione del viaggio sensoriale degli Champagne Krug attraverso i Krug Echoes. Un’eco è qualcosa di molto personale, che viaggia attraverso il tempo e da una persona all’altra. L’idea di eco è mutevole: un’eco debole per uno, può essere forte per un altro. Mentre i sapori sulle sue papille gustative non cambiano, i Krug Echoes vi invitano a scoprire nuove sfaccettature dello Champagne. Non c’è nulla di definitivo, poiché i Krug Echoes riflettono la sensazione di un dato momento in modo non didattico. 

Abbinamenti musicali

Il connubio tra Krug e la musica offre potenzialità creative illimitate.

Dai motivi tradizionali ai ritmi più moderni, scopra i suoni che emergono durante il suo percorso con Krug: ogni stile conferisce un tocco nuovo all'esperienza di degustazione.

Abbinamenti musicali

Il connubio tra Krug e la musica offre potenzialità creative illimitate.

Dai motivi tradizionali ai ritmi più moderni, scopra i suoni che emergono durante il suo percorso con Krug: ogni stile conferisce un tocco nuovo all'esperienza di degustazione.

Ozark Henry

Artista belga, compositore e da lungo tempo amante della Maison Krug, Ozark Henry è un pioniere della musica 3D e uno dei primi nel suo campo ad abbracciare questa nuova tecnologia.
SCOPRIRE

TUTTI GLI ARTISTI

Krug Grande Cuvée
Krug Grande Cuvée
Composed by
Selected by