fbpx Guillaume Galliot | Krug

Sorry

This page is not valid in your langage.
Please change your location to see the article.

Guillaume Galliot

Caprice, Four Seasons, Hong Kong S.A.R., China
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

COSA SIGNIFICA PER TE CUCINARE?

È sinonimo di felicità, sia preparare i piatti che vedere le persone che li assaporano di gusto. Il lavoro in un ristorante ruota attorno al team, alla condivisione e alla sincerità sia in cucina che nella gestione. Non c’è nulla di nascosto nella mia cucina.

COSA SIGNIFICA PER TE CUCINARE?

È sinonimo di felicità, sia preparare i piatti che vedere le persone che li assaporano di gusto. Il lavoro in un ristorante ruota attorno al team, alla condivisione e alla sincerità sia in cucina che nella gestione. Non c’è nulla di nascosto nella mia cucina.

Una discussione con Guillaume Galliot

Il lavoro in un ristorante ruota attorno al team, alla condivisione e alla sincerità sia in cucina che nella gestione.
Chi ti ha fatto amare la tua professione?
Gli Chef Paul Bocuse, Joël Robuchon e Alain Ducasse, perché li guardavo sempre alla TV quand’ero giovane. Anche lo Chef Charles Barrier, l’unico Chef della mia città natale nella Valle della Loira ad avere 3 stelle Michelin. Ricordo il senso di reverenza che provavo ogni volta che con mia madre passavamo davanti al suo ristorante.
Ti è sempre piaciuto usare i peperoni in cucina?
Moltissimo. Nel sud della Francia, usiamo i peperoni con l’agnello, perché si accompagnano benissimo insieme. Il mio piatto preferito a base di peperoni è la piperade, che al Caprice serviamo con spalla d’agnello.
Se potessi preparare un pasto da abbinare a Krug per chiunque al mondo, chi sceglieresti?
Mio nonno, che aveva una vigna e produceva il suo vino. Conosceva gli Champagne Krug, ma non li aveva mai degustati. È morto nel 2000, l’anno in cui ho assaggiato il mio primo sorso di Krug, mentre lavoravo al ristorante Jardin des Sens, titolare di 3 stelle Michelin. Ora che ho anch’io tre stelle e sono uno Chef delle Krug Ambassade, mi piacerebbe moltissimo poter creare una ricetta da abbinare a Krug, solo in suo ricordo.
Puoi raccontarci una tua esperienza indimenticabile con Krug Grande Cuvée o Krug Rosé?
Quest’anno, in occasione del viaggio delle Krug Ambassade in Spagna, abbiamo avuto l’indimenticabile occasione di cenare in un ristorante 3 stelle Michelin, dove lo Chef de Caves Éric Lebel e la vinificatrice Julie Cavil ci hanno presentato gli Champagne Krug, rispondendo a tutte le nostre domande.

TUTTI GLI Chefs

icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.
Krug Grande Cuvée
Krug Grande Cuvée
Composed by
Selected by