fbpx Krug ID | Krug Vintage | 109095 | Krug

Sorry

This page is not valid in your langage.
Please change your location to see the article.

Your Krug iD

Krug 1995

Armonioso, Generoso, Sereno

Tutti i Millesimati realizzati dalla Maison Krug racchiudono la peculiare espressione di un’annata e del suo carattere. Un Millesimato Krug è l’assemblaggio dei vini più espressivi realizzati nello stesso anno e arricchiti da oltre dieci anni di riposo nelle cantine della Maison. Ogni Millesimato è diverso e rappresenta la melodia di quell’anno sublimata da Krug.

Krug 1995, seconda vendemmia degli anni Novanta dopo Krug 1990, è l'armoniosa espressione di un anno mite. Classico, carismatico e incredibilmente ammaliante, Krug 1995 conferisce un tocco di vivacità allo stile leggendario della Maison. All'epoca, Rémi Krug disse che gli ricordava le bellezze classiche del 1969 e del 1979, anche se sottolineò che “questo Millesimato ha una personalità unica, ed è esattamente quello che le persone apprezzano di Krug”. Ogni Millesimato Krug ha la sua storia.

Dopo un invecchiamento di almeno 15 anni nelle cantine Krug, questa bottiglia è stato sboccata in inverno 2008 - 2009.

COMPOSITION

48%
Pinot Noir
35%
Chardonnay
17%
Meunier

Assemblaggio

100% vini dell'annata 1995

Sboccatura

inverno 2008 - 2009
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Dialogo con Julie Cavil

Chef de Caves Krug

Il 1995 diede vita a uve dall’incredibile espressività e generosità. Cominciò con un inverno mite e piovoso con due brevi gelate in gennaio e in marzo, seguite da una primavera tiepida e soleggiata con alcune gelate in aprile. Nella stagione di maturazione, la natura regalò un lungo periodo di caldo dalla fine di giugno fino al momento del raccolto, dando vita a vini dall'elevato contenuto di frutta, dalla ricca espressività e una grandissima freschezza.

Krug 1995, sereno e armonioso, riflette il calore del sole estivo temperato dalla freschezza delle notti autunnali. Il 1995 ha regalato a Krug vini di grande carattere, eleganza e persistenza. Nella composizione finale di questo Champagne si intrecciano il 48% di Pinot Noir, il 35% di Chardonnay e il 17% di Meunier.
Sebbene i Millesimati Krug lascino generalmente le cantine dopo 10 anni di invecchiamento, la Maison custodisce un numero limitato di bottiglie sboccate nello stesso periodo e preservate in condizioni ottimali per poterle presentare in un secondo tempo. Queste bottiglie di Millesimati Krug sono chiamate Back Vintages. Dopo 20 anni nelle cantine della Maison, queste bottiglie hanno acquisito finezza ed eleganza sviluppando un equilibrio di aromi unico.

Note di degustazione

Krug 1995 è caratterizzato da un colore dorato, luminoso e delicato e da bollicine vivaci e continue.

Al naso, lo Champagne esprime un connubio raro di maturazione e delicatezza, con accenni aromatici di fiori bianchi, panpepato appena sfornato, frutta candita e melone maturo.

Al palato, Krug 1995 ha un carattere pieno e generoso, vellutato con un accenno di mandorle e miele, perfettamente equilibrato da agrumi freschi e pompelmo rosa, il tutto esaltato dalla straordinaria persistenza del finale.

Note di degustazione

Krug 1995 è caratterizzato da un colore dorato, luminoso e delicato e da bollicine vivaci e continue.

Al naso, lo Champagne esprime un connubio raro di maturazione e delicatezza, con accenni aromatici di fiori bianchi, panpepato appena sfornato, frutta candita e melone maturo.

Al palato, Krug 1995 ha un carattere pieno e generoso, vellutato con un accenno di mandorle e miele, perfettamente equilibrato da agrumi freschi e pompelmo rosa, il tutto esaltato dalla straordinaria persistenza del finale.

KRUG X MUSIC

La Maison Krug si è accorta da tempo dell’esistenza di un legame tra suono e percezione del gusto. Gli amanti del buon vino e della buona musica, o chiunque abbia usato l’app Krug, comprendono la gioia data dal degustare questo straordinario Champagne mentre si ascolta un brano armonioso e sanno che questa esperienza consente di viaggiare direttamente sul binario delle emozioni.

Scoprire

Ozark Henry

Musicista e cantante

icons/quote2 Created with Sketch.
Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Abbinamenti gastronomici

Krug 1995 si accosta con eleganza a pietanze speziate o esotiche giapponesi, cinesi, indiane o thailandesi aromatizzate con zenzero cristallizzato e altre spezie. Questo Champagne si sposa perfettamente anche con le capesante, i gamberi o l’aragosta alla paprika e salsa al sauternes, con il vitello al pepe nero o con una mostarda leggera. Quanto ai dessert, tutti quelli con frutta grigliata, come mele o pesche, ne esaltano la degustazione.

Abbinamenti gastronomici

Krug 1995 si accosta con eleganza a pietanze speziate o esotiche giapponesi, cinesi, indiane o thailandesi aromatizzate con zenzero cristallizzato e altre spezie. Questo Champagne si sposa perfettamente anche con le capesante, i gamberi o l’aragosta alla paprika e salsa al sauternes, con il vitello al pepe nero o con una mostarda leggera. Quanto ai dessert, tutti quelli con frutta grigliata, come mele o pesche, ne esaltano la degustazione.

CONSERVAZIONE E SERVIZIO

La giusta temperatura

La Maison consiglia di servire i suoi Champagne tra i 9°C e i 12°C, poiché temperature più fredde limitano l'espressione dei sapori e degli aromi.

La Maison consiglia di servire i suoi Champagne tra i 9°C e i 12°C, poiché temperature più fredde limitano l'espressione dei sapori e degli aromi.

icons/more Created with Sketch.

Il calice ideale

Nel 2011, Krug ha collaborato con la rinomata cristalleria Riedel per progettare un calice in grado di esprimere al meglio la pienezza di sapori e aromi di Krug Grande Cuvée.

Nel 2011, Krug ha collaborato con la rinomata cristalleria Riedel per progettare un calice in grado di esprimere al meglio la pienezza di sapori e aromi di Krug Grande Cuvée.

icons/more Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.
your krug moments,
safely stored
Krug Grande Cuvée
Krug Grande Cuvée
Composed by
Selected by