fbpx Krug ID | Krug Grande Cuvée | 414077 | Krug

Your Krug iD

Krug Grande Cuvée 164ème Édition

Creata a partire dalla vendemmia del 2008.

Krug Grande Cuvée nasce dal sogno di un uomo, Joseph Krug, quello di offrire ogni anno il migliore Champagne di sempre, indipendentemente dalle variazioni climatiche. Fin dal 1843, la Maison Krug onora questa missione con ogni nuova edizione di Krug Grande Cuvée: la massima espressione dello Champagne.

Krug Grande Cuvée viene ricreata ogni anno, spingendosi oltre il concetto di annata, sempre a partire da un blend di oltre 120 vini di oltre 10 annate diverse. La ricchezza dei sentori e degli aromi ottenuti da questo sapiente assemblaggio sarebbe impossibile da esprimere con i vini di una singola annata.  

Dopo un invecchiamento di almeno 6 anni nelle cantine Krug, questa mezza bottiglia si è arricchita di un’espressività e di un’eleganza uniche, per essere poi sboccata in autunno 2014.

Poiché si tratta di una mezza bottiglia, che lascia le cantine della Maison prima delle altre, consigliamo di gustarla al più presto, senza attendere troppo.

COMPOSITION

48%
Pinot Noir
35%
Chardonnay
17%
Meunier

Assemblaggio

127 vini di 11 diverse annate

Il vino più vecchio è del

1990

Il vino più giovane è del

2008

Sboccatura

autunno 2014
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Dialogo con Julie Cavil

Chef de Caves Krug

Ogni anno, sin dalla fondazione della Maison Krug, viene creata una nuova edizione di Krug Grande Cuvée per offrire la maggiore espressione di eccellenza dello Champagne.
Krug Grande Cuvée 164ª edizione è stata creata a partire dalla vendemmia del 2008. Dopo un inverno mite, una primavera ricca di nubi e un'estate fresca, la maturazione dei grappoli appariva a rischio e fu ulteriormente compromessa da una forte grandinata che colpì il villaggio di Sainte-Gemme, noto per gli appezzamenti di Meunier. Ma a metà settembre, inaspettatamente, il cielo si schiarì e regalò condizioni favorevoli per tutto il periodo della vendemmia, permettendo di raccogliere uve in condizioni eccellenti e con un buon grado di maturazione. I vini Chardonnay di quest'anno rivelarono generosità e flessuosità inattese, mentre i Pinot Noir si presentarono audaci e ricchi di carattere, con un finale vivace. Come temuto, la grandine lasciò il segno sui Meunier e, quasi fossero in attesa di questa occasione, due Meunier di Sainte-Gemme del 2002 e del 2006, appartenenti alla vasta gamma di vini di riserva della Maison, fornirono il loro contributo di vivace frutta all'assemblaggio.
I Pinot Noir di riserva dei terreni meridionali della Montagne de Reims apportarono una nota di vivacità, mentre quelli di Verzenay e di Ay del 2002 e del 2004 conferirono un'elegante struttura. Gli Chardonnay di riserva provenienti da Villers-Marmery e da Trépail, infine, aggiunsero un tocco di freschezza. In totale, i vini di riserva costituiscono il 38% dell'assemblaggio finale e il loro contributo apporta l'ampiezza e la rotondità irrinunciabili per ogni edizione di Krug Grande Cuvée.
Krug Grande Cuvée è nata dal sogno di un uomo, Joseph Krug, di poter offrire il migliore Champagne al mondo, anno dopo anno, a prescindere dalle variazioni meteorologiche. Ogni anno, la Maison Krug rende omaggio al suo sogno con una nuova edizione di Krug Grande Cuvée: la maggiore espressione di eccellenza dello Champagne.

Note di degustazione

Un colore dorato, bollicine fini e vivaci, un’autentica promessa di piacere.

Aromi di fiori appena sbocciati, frutta matura e secca, marzapane, pan pepato e agrumi.

Note di nocciola, torrone, zucchero d'orzo, gelatina di frutta, agrumi, mandorle, brioche e miele.

Note di degustazione

Un colore dorato, bollicine fini e vivaci, un’autentica promessa di piacere.

Aromi di fiori appena sbocciati, frutta matura e secca, marzapane, pan pepato e agrumi.

Note di nocciola, torrone, zucchero d'orzo, gelatina di frutta, agrumi, mandorle, brioche e miele.

Un'impressionante precisione a tutti i livelli: delicato equilibrio tra aromi secondari e note più giovani, una struttura elegante, una profondità sfumata e infine, una grande dimensione

Bettane & Desseauve 2015
Ratings : 19/20

Tutto ruota sull'equilibrio e integrazione di forza e raffinatezza, con un'acidità sottilmente affilata che sostiene aromi di cotognata, di amarene secche, miele filante e scorza d'arancia candita, mentre ricche note di noci tostate, liquore al caffè e cardamomo tostato risuonano nel finale. Difficile smettere di sorseggiarlo. Da bere ora e fino al 2028.

Wine Spectator 2013
Ratings : 97/100

KRUG X MUSIC

La Maison Krug si è accorta da tempo dell’esistenza di un legame tra suono e percezione del gusto. Gli amanti del buon vino e della buona musica, o chiunque abbia usato l’app Krug, comprendono la gioia data dal degustare questo straordinario Champagne mentre si ascolta un brano armonioso e sanno che questa esperienza consente di viaggiare direttamente sul binario delle emozioni.

Scoprire

Ozark Henry

Musicista e cantante

icons/quote2 Created with Sketch.
Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

1:27
-3:43

Krug grande cuvée

Grand soleil
  • icons/sound on
    Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
    5:15

ALTRI ABBINAMENTI MUSICALI

icons/sound play Created with Sketch.
Krug Grande Cuvée by...
Ozark Henry
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Grande Cuvée by...
Bleu Asa
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Grande Cuvée by...
Two Kang
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Grande Cuvée by...
Grand Soleil
icons/sound play Created with Sketch.
Krug Grande Cuvée by...
Hugo & Vincent
icons/sound play Created with Sketch.
Cecilia Chailly « Ne...
Luis Cobos - Placido Domingo
icons/sound play Created with Sketch.
Jacky Terrasson - Co...
Jacky Terrasson
icons/sound play Created with Sketch.
Jean Philippe Collar...
Jean Philippe Collard
icons/sound play Created with Sketch.
Miles Davis - Oléo (...
Miles Davis
icons/sound play Created with Sketch.
Khatia Buniatishvili...
Khatia Buniatishvili
icons/sound play Created with Sketch.
Marcela Roggeri - Sy...
Beethoven - Leonard Bernstein & New York Philarmonic Orchestra
icons/sound play Created with Sketch.
Echo de Krug Grande ...
Kris Bowers
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Abbinamenti gastronomici

Krug Grande Cuvée si presta a una moltitudine di abbinamenti culinari, dai più semplici ai più ricercati, dal parmigiano stagionato al rombo al tartufo. Questo Champagne può essere scelto come aperitivo, accompagnato da prosciutto di Jabugo e comté stagionato oppure in abbinamento a ostriche, scampi grigliati, pietanze indiane o marocchine, nonché dolci come carrot cake, tarte tatin o cheese cake.

Abbinamenti gastronomici

Krug Grande Cuvée si presta a una moltitudine di abbinamenti culinari, dai più semplici ai più ricercati, dal parmigiano stagionato al rombo al tartufo. Questo Champagne può essere scelto come aperitivo, accompagnato da prosciutto di Jabugo e comté stagionato oppure in abbinamento a ostriche, scampi grigliati, pietanze indiane o marocchine, nonché dolci come carrot cake, tarte tatin o cheese cake.

CONSERVAZIONE E SERVIZIO

La giusta temperatura

La ricchezza del suo Champagne Krug si rivela totalmente tra i 9°C ed i 12°C. Servendo la sua bottiglia troppo fredda, gli aromi non si sprigionerebbero del tutto.

Il calice ideale

Krug ha creato Le Joseph, un calice in cristallo la cui forma permette al perlage di raggiungere la sua espressione ottimale esprimendo gli aromi in delicatezza.

icons/more Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.
your krug moments,
safely stored
Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
00:13