fbpx Krug ID | Krug 2003 | 115023 | Krug

Your Krug iD

Krug 2003

Vivacità Solare

Tutti i Millesimati realizzati dalla Maison Krug racchiudono la peculiare espressione di un’annata e del suo carattere. Un Millesimato Krug è l’assemblaggio dei vini più espressivi realizzati nello stesso anno e arricchiti da oltre dieci anni di riposo nelle cantine della Maison. Ogni Millesimato è diverso e rappresenta la melodia di quell’anno sublimata da Krug.

Krug ha deciso di rendere omaggio ad un'annata così particolare con un Millesimato ribattezzato “Vivacità Solare” proprio per comunicare l'eccezionalità di un anno così caldo e sorprendente. Il risultato è un vino in cui si sposano perfettamente frutta, freschezza, equilibrio, espressività e vivacità.

Dopo un invecchiamento di almeno 12 anni nelle cantine Krug, questa bottiglia è stato sboccata in inverno 2014 - 2015.

COMPOSITION

46%
Pinot Noir
29%
Chardonnay
25%
Meunier

Assemblaggio

100% vini dell'annata 2003

Sboccatura

inverno 2014 - 2015
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Dialogo con Julie Cavil

Chef de Caves Krug

Il 2003 fu un anno davvero unico e ricco di eventi per la regione Champagne, ma non privo di momenti critici.
L'inverno e la primavera furono decisamente secchi e caratterizzati da una fioritura prematura, seguita da ben due gelate violente che causarono non poche perdite, in particolar modo per le uve Chardonnay. Agosto fu un mese da record, con una temperatura media di 28,5 °C, ben dieci gradi al di sopra della media stagionale. La prima vendemmia ebbe luogo il 23 agosto e fu la più precoce dal 1822. Ma le forti variazioni di maturazione tra un appezzamento e l'altro impedirono di fissare date precise per i singoli borghi, come accade di solito nella regione. Di fatto la stagione della vendemmia si protrasse fino all'inizio di ottobre. Delle circostanze così estreme furono un evento eccezionale.
Alla fine della vendemmia i raccolti furono piuttosto modesti, ma le uve erano sanissime, con un grado di maturazione eccessivo, da un lato, e inferiore alle aspettative, dall'altro; le vigne avevano infatti arrestato il processo di maturazione per proteggersi dal caldo torrido. Questa osservazione fu possibile grazie al rispetto di Krug per l'espressione individuale di ogni appezzamento; il team di enologi poté così scoprire vini sorprendentemente freschi, aromatici ed equilibrati con vivaci note fruttate.
Krug 2003 esprime appieno la storia di quell’anno e riflette le difficoltà affrontate. Contiene una maggiore quantità di uve da vino nere rispetto alla media e, quindi, una dose minore di uve Chardonnay (29%), usato con più parsimonia per offrire ricchezza aromatica. L'espressione e la vivacità di questo vino sono il lascito diretto dei vini prodotti negli appezzamenti di Meunier (25%), in borghi come Sainte Gemme, Villevenard e Courmas. I Pinot Noir (46%), corposi e deliziosamente strutturati, apportano equilibrio e freschezza direttamente dai versanti nord e sud della Montagne de Reims.
Dopo aver trascorso oltre dieci anni nelle cantine della Maison, Krug 2003 ha maturato la sua eleganza, pronto per essere sorseggiato fin da subito o nel corso degli anni. Come per ogni Champagne della Maison, anche Krug 2003 non fa che migliorare con il passare del tempo.

Note di degustazione

Il delicato colore dorato rivela a prima vista la discreta delicatezza di questo vino.

Al naso emergono note di agrumi, prugna, miele liquido e brioche.

Offre al palato la freschezza di aromi estivi, come il sorprendente pompelmo rosso dalla buccia caramellata, cui si affiancano aromi di caldarroste e torta di mele caramellata.

 

Note di degustazione

Il delicato colore dorato rivela a prima vista la discreta delicatezza di questo vino.

Al naso emergono note di agrumi, prugna, miele liquido e brioche.

Offre al palato la freschezza di aromi estivi, come il sorprendente pompelmo rosso dalla buccia caramellata, cui si affiancano aromi di caldarroste e torta di mele caramellata.

 

Punteggi

La perfezione assoluta: una struttura di una finezza impressionante associata ad una stupefacente ricchezza e complessità di frutti, una persistenza senza fine. Fa parte della leggenda Krug!

Bettane & Desseauve 2015
Ratings : 20/20

KRUG X MUSIC

La Maison Krug si è accorta da tempo dell’esistenza di un legame tra suono e percezione del gusto. Gli amanti del buon vino e della buona musica, o chiunque abbia usato l’app Krug, comprendono la gioia data dal degustare questo straordinario Champagne mentre si ascolta un brano armonioso e sanno che questa esperienza consente di viaggiare direttamente sul binario delle emozioni.

Scoprire

Ozark Henry

Musicista e cantante

icons/quote2 Created with Sketch.
Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

1:27
-3:43

Krug grande cuvée

Grand soleil
  • icons/sound on
    Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
    5:15

ALTRI ABBINAMENTI MUSICALI

icons/sound play Created with Sketch.
Cécilia Chailly Rapi...
Cécilia Chailly
icons/sound play Created with Sketch.
Jacky Terrasson - Vi...
Keith Jarrett
icons/sound play Created with Sketch.
Jean philippe collar...
Jean philippe collard
icons/sound play Created with Sketch.
Keziah Jones - You D...
Keziah Jones
icons/sound play Created with Sketch.
Khatia Buniatishvili...
Khatia Buniatishvili
icons/sound play Created with Sketch.
Orazio Sciortino - D...
Verdi / Orazio Sciortino
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Abbinamenti gastronomici

Krug 2003 si abbina perfettamente a ricette dalle note agrumate, dolci e salate.

Krug 2003 può essere degustato con pietanze a base di agrumi o mela cotogna, come tajine di vitello o di agnello con contorno di mele cotogne, pesce delicato o crostacei ricoperti di salsa a base di agrumi o, ancora, ostriche al gratin. Con questo Champagne si sposano perfettamente anche le ricette a base di spezie, cannella e curry. Quanto ai dessert, un dolce di pane con coulis di ribes rossi o un gratin di agrumi si abbinano alla perfezione con Krug 2003.

Abbinamenti gastronomici

Krug 2003 si abbina perfettamente a ricette dalle note agrumate, dolci e salate.

Krug 2003 può essere degustato con pietanze a base di agrumi o mela cotogna, come tajine di vitello o di agnello con contorno di mele cotogne, pesce delicato o crostacei ricoperti di salsa a base di agrumi o, ancora, ostriche al gratin. Con questo Champagne si sposano perfettamente anche le ricette a base di spezie, cannella e curry. Quanto ai dessert, un dolce di pane con coulis di ribes rossi o un gratin di agrumi si abbinano alla perfezione con Krug 2003.

CONSERVAZIONE E SERVIZIO

your krug moments,
safely stored
Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
00:13