fbpx Krug ID | Krug Clos d'Ambonnay 2002 | 415067 | Krug

Your Krug iD

Krug Clos d'Ambonnay 2002

L'intensità di un unico appezzamento di Pinot Noir nell'annata 2002

La Maison Krug la invita a scoprire l’intensità di Krug Clos d’Ambonnay 2002: prodotto a partire da un singolo appezzamento, un'unica varietà, il Pinot Noir, e una sola vendemmia, quella del 2002.

Il Clos d’Ambonnay è un appezzamento di appena 0,68 ettari protetto da mura e situato nel cuore di Ambonnay, uno dei borghi più noti nella regione della Champagne per le uve di Pinot Noir, ed è la principale fonte da cui la Maison Krug ricava questa varietà sin dai primissimi anni.

Krug Clos d'Ambonnay 2002 è il sesto Champagne nato da questo prezioso appezzamento di Pinot Noir. Il primo fu creato con la vendemmia del 1995.

Queste bottiglia numerate singolarmente hanno trascorso un invecchiamento di almeno 14 anni nelle cantine Krug per sviluppare ulteriormente profondità e complessità. Dopo la degustazione e la valutazione, sono state imbottigliate come Krug Clos d'Ambonnay 2002 in autunno 2015.

Assemblaggio

100% Pinot Noir del Clos d’Ambonnay

Sboccatura

autunno 2015
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Dialogo con Julie Cavil

Chef de Caves Krug

Il 2002 fu un anno generoso, con temperature miti e stabili e un clima relativamente asciutto. Il momento culminante di quell'anno straordinariamente equilibrato furono le lunghe e calde giornate estive e le notti fresche: il clima ideale per la maturazione del frutto.
Dopo un periodo di riposo di 14 anni nelle cantine di Krug, questo Champagne rivela una finezza straordinaria.
L’esclusiva eccellenza artigianale della Maison Krug ha prodotto uno Champagne pregiato da uno straordinario terroir, il Clos d’Ambonnay. Questo appezzamento di appena 0,68 ettari protetto da mura è situato nel cuore di Ambonnay, uno dei borghi più noti nella regione della Champagne per le uve Pinot Noir ed è la principale fonte da cui la Maison Krug ricava questa varietà sin dai primissimi anni.
La Maison Krug ha scelto di creare Krug Clos d'Ambonnay 2002 perché l’annata del 2002, segnata da una vendemmia generosa, è riuscita ad offrire le condizioni ideali per ottenere uve straordinarie che esprimono appieno il potenziale di questo appezzamento.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

A prima vista, si percepisce l’intenso e luminoso colore dorato del granturco maturo.

Al naso esprime aromi di panpepato, scorza d'arancia candita e accenni di nocciola.

Al palato, la sua struttura elegante rivela un’intensità e una pienezza sorprendenti, esaltate da un finale particolarmente persistente con accenni di agrumi.

 

NOTE DI DEGUSTAZIONE

A prima vista, si percepisce l’intenso e luminoso colore dorato del granturco maturo.

Al naso esprime aromi di panpepato, scorza d'arancia candita e accenni di nocciola.

Al palato, la sua struttura elegante rivela un’intensità e una pienezza sorprendenti, esaltate da un finale particolarmente persistente con accenni di agrumi.

 

KRUG X MUSIC

La Maison Krug si è accorta da tempo dell’esistenza di un legame tra suono e percezione del gusto. Gli amanti del buon vino e della buona musica, o chiunque abbia usato l’app Krug, comprendono la gioia data dal degustare questo straordinario Champagne mentre si ascolta un brano armonioso e sanno che questa esperienza consente di viaggiare direttamente sul binario delle emozioni.

Scoprire

Ozark Henry

Musicista e cantante

icons/quote2 Created with Sketch.
Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

Ricordo ancora il mio primo bicchiere di Krug: un’esperienza travolgente, una complessità del tutto inaspettata per uno Champagne. Un unico, grande crescendo di emozioni, una festa di luci, uno straordinario gran finale di fuochi artificiali!

1:27
-3:43

Krug grande cuvée

Grand soleil
  • icons/sound on
    Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
    5:15

ALTRI ABBINAMENTI MUSICALI

icons/sound play Created with Sketch.
Cecilia Chailly - Li...
Khatia Buniatishvili
icons/sound play Created with Sketch.
Jean Philippe Collar...
Jean Philippe Collard
icons/sound play Created with Sketch.
Orazio Sciortino - R...
F. Liszt / Orazio Sciortino
icons/sound play Created with Sketch.
Khatia Buniatishvili...
Khatia Buniatishvili
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.

Abbinamenti gastronomici

Krug Clos d’Ambonnay 2002 può accompagnare saporiti piatti di carne come tajine d’agnello alle spezie, petto d’anatra arrosto o costata di manzo. Si abbina perfettamente ai sapori fumé delle verdure alla griglia o delle caldarroste alla brace.

Abbinamenti gastronomici

Krug Clos d’Ambonnay 2002 può accompagnare saporiti piatti di carne come tajine d’agnello alle spezie, petto d’anatra arrosto o costata di manzo. Si abbina perfettamente ai sapori fumé delle verdure alla griglia o delle caldarroste alla brace.

CONSERVAZIONE E SERVIZIO

your krug moments,
safely stored
Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
00:13