Krug 2006, Krug ID 318032 | Krug
krug_sas_welcome krug_sas_welcome krug_sas_welcome krug_sas_welcome

Please take a moment to choose

VEUILLEZ PRENDRE UN INSTANT POUR SELECTIONNER

La preghiamo di indicarci

以下の項目を選択してください

To enter our website, you must be of legal drinking age in your location or residence. If no such laws exist in your location you must be over 21 to visit our site.

Pour visiter notre site, vous devez être en âge de consommer et/ou d'acheter de l'alcool selon la législation en vigueur dans votre localisation de résidence. S'il n'existe pas de législation à cet égard dans votre localisation vous devez être âgé d'au moins 21 ans.

Per visitare questo sito, è necessario essere abbastanza vecchio per consumare alcol in base alle leggi vigenti nel proprio localizzazione di residenza. Se non esiste una legislazione in tal senso nel vostro localizzazione è necessario avere almeno 21 anni.

Do not tick the box if your device is shared Ne pas cocher la case si votre appareil est partagé Non spuntare la casella se il dispositivo è condiviso デバイスが共有されている場合はチェックボックスをオンにしないでください

Sorry, you are not of legal drinking age in your location of residence.

Désolé, vous n'êtes pas en âge légal de consommer de l'alcool dans votre localisation de résidence.

L'ETÀ INDICATA NON È CONFORME ALL'ETÀ MINIMA LEGALE PER IL CONSUMO DI ALCOL NEL SUO LOCALIZZAZIONE DI RESIDENZA.

申し訳ございません。お客様の位地の法律で飲酒が認められている年齢に達していません

For more information, visit www.drinkwise.org.au

For more information, visit http://www.wineinmoderation.eu

Pour plus d'informations, rendez-vous sur http://www.wineinmoderation.eu

Per maggiori informazioni, visiti il sito http://www.wineinmoderation.eu

詳しくは、http://www.wineinmoderation.euをご覧ください。

We are sorry but due to regulations in your location, you cannot access this website.

For more information,
visit www.wineinmoderation.eu
Drink responsibly. We support the responsible consumption of wines and spirits, through Moët Hennessy, member of the European Forum for Responsible Drinking
as well as Discus and CEEV.
By clicking the enter button, you agree to our Terms and Conditions of Use and have read our Privacy and cookie notice. wineInModeration The abuse of alcohol is dangerous for your health. Consume with moderation.
Nous soutenons la consommation modérée de vins et spiritueux, via Moët Hennessy, membre de SpiritsEurope, de DISCUS et de CEEV. En accédant à ce site vous déclarez accepter nos Conditions générales d'utilisation et avoir pris connaissance de notre Charte Données personnelles & cookies. wineInModeration Nos emballages peuvent faire l'objet de consignes de tri. www.consignesdetri.fr consignes de tri
BERE IN MODO RESPONSABILE. Sosteniamo il consumo responsabile di vino e alcolici tramite Moët Hennessy, membro di SpiritsEUROPE, discus, CEEV e Avec Modération!. Accedendo nel sito conferma di accettare i nostri Termini di servizio e di aver letto la nostra Carta Dati personali e cookie. wineInModeration L'ABUSO DI ALCOL È PERICOLODO PER LA SALUTE.
お酒は節度を持って楽しみましょう。 クリュッグは SpiritsEUROPE, discus, www.wineinmoderation.eu およびAvec Modération!のメンバーであるモエヘネシー社のブランドとして、責任ある飲酒を推進しています。このサイトに入ると、その使用条件に同意されたものとみなされます. 不適切な飲酒は、あなたの健康を害するおそれがあります wineInModeration
KRUG iD
SCOPRA LA STORIA DELLA SUA BOTTIGLIA
Krug 2006
Generosità capricciosa

Krug 2006 racconta una storia di generosità, rotondità ed eleganza, soprannominata dalla Maison “Generosità Capricciosa”.

Krug iD 318032

Sboccatura
estate 2018
Assemblaggio
Pinot noir 48% Chardonnay 35% Meunier 17%
Il vino più vecchio è del
2006
Il vino più giovane è del
2006
ERIC LEBEL AND JULIE CAVIL
Eric Lebel et Julie Cavil Assemblage 2018
Dopo un invecchiamento di almeno 13 anni nelle cantine Krug, questo Champagne è stato sboccato in estate 2018. Composto da una selezione di vini dal carattere unico, Krug 2006 è l’espressione di un’annata 2006 rivelata da Krug.



Composto da una selezione dei vini dal carattere più deciso, Krug 2006 racconta l’irresistibile storia di un anno di abbondanza e contrasto, soprannominata dalla Maison “Generosità Capricciosa”.  

L’annata del 2006 fu molto calda nella regione della Champagne, con picchi di calore estremi e 23 giorni caratterizzati da una temperatura di oltre 30°C. Il clima capriccioso alternò periodi di siccità a piogge intense, come in agosto, dove in sole due settimane cadde una quantità di precipitazioni paragonabile a quella di due mesi. Fortunatamente il sole fece ritorno in tempo per portare a termine la maturazione delle uve, offrendo una vendemmia di qualità. Le uve svelarono caratteristiche simili a quelle dei millesimati del 2002 e del 1989, annate segnate dall’abbondanza. 

Krug 2006 fonde ricchezza, eleganza e rotondità, eccezionali attributi alla base della creazione di un classico della Maison. Lo Chef de Caves Eric Lebel ha selezionato i vini che esprimevano al meglio la rotondità unica e vellutata dell’annata dalla buona struttura e persistenza. L’attenzione speciale portata alle singolarità di ogni vigneto, il rispetto delle peculiarità di ogni terreno e del proprio vino gli hanno permesso di comporre la sinfonia perfetta per l’occasione, che racchiude una melodia profonda, generosa, coinvolgente e raffinata. 

Per la creazione finale sono stati selezionati i vini che esprimevano al meglio la rotondità unica e vellutata dell’annata dalla buona struttura e persistenza. Il Pinot Noir rappresenta quasi la metà dell’assemblaggio (48%), di cui la maggior parte proviene dagli appezzamenti settentrionali e meridionali della Montagne de Reims e da Les Riceys. Gli Chardonnay maturi e corposi (35%) conferiscono rotondità e opulenza, mentre i Meunier (17%) di Leuvrigny e Sainte-Gemme apportano tensione e persistenza. 

Tutti i Millesimati realizzati dalla Maison Krug racchiudono la peculiare espressione di un’annata e del suo carattere. Ognuno è diverso, rappresenta la musica di quell’anno sublimata da Krug.

 
Eric Lebel & Julie Cavil

Note di degustazione

Già a prima vista, l’intenso colore dorato promette generosità corposa.
 
Un aroma molto espressivo e ricco che rivela frutti gialli, frutta secca, mandorle tostate, nocciole, sciroppo d’acero, meringa e liquore al mandarino.
 
Al palato è generoso, profondo, ricco e fresco con un’elevata persistenza aromatica sul finale.  Svela note di torrone, frangipane, pasticcini, tarte tatin e profumati agrumi con uno straordinario finale persistente che si chiude sul pompelmo rosa. 

Conservazione e servizio

  • Krug Grande Cuvée | 1
    La ricchezza del suo Champagne Krug si rivela totalmente tra i 9°C ed i 12°C. Servendo la sua bottiglia troppo fredda, gli aromi non si sprigionerebbero del tutto.
  • Krug Grande Cuvée | 2
    Krug ha creato Le Joseph, un calice in cristallo la cui forma permette al perlage di raggiungere la sua espressione ottimale esprimendo gli aromi in delicatezza.
  • Krug Grande Cuvée | 3
    Se non dispone di un calice Le Joseph, può magari optare per un calice da Pinot bianco rispetto ad una flûte, per permettere la massima espressione di tutti i sapori e gli aromi caratteristici dello Champagne Krug.
  • Krug Grande Cuvée | 4
    Trattandosi di Cuvée de Prestige, gli Champagne Krug invecchiano magnificamente, il tempo rivela la loro ricchezza ed eleganza.
  • Krug Grande Cuvée | 5
    Il suo Champagne può essere conservato in una cantinetta refrigerante come in un luogo fresco (tra i 10°C ed i 15°C), asciutto e lontano dalla luce, esattamente le stesse condizioni presenti nelle cantine Krug.
  • Krug Grande Cuvée | 6
    Alla base dell'esclusiva eccellenza artigianale della Maison Krug vi è l'arte di capire che i vigneti di ogni appezzamento hanno caratteristiche uniche. Dopo varie degustazioni, le uve di ciascun appezzamento vengono valutate in modo meticoloso dal comitato di degustazione. La scelta degli elementi di ogni composizione cade sui vini più espressivi, capaci di mettere in risalto l'individualità di ogni Champagne Krug.
    Fedele a un metodo di lavorazione che limita da sempre al minimo l'intervento umano nella creazione dei suoi Champagne, dalla vigna al bicchiere, durante l’imbottigliamento Krug non sottopone i suoi vini ad alcun trattamento a freddo o di forte filtraggio. Per questa ragione, è possibile che durante la degustazione di Krug si notino alcuni "diamanti del vino" in fondo al bicchiere, innocui cristalli di tartrato che si formano naturalmente quando le bottiglie sono a riposo o vengono refrigerate. Sono chiamati anche "cristalli della qualità" e sono un'ulteriore testimonianza del nostro impegno per preservare il metodo di lavorazione più naturale da sempre utilizzato dalla Maison Krug per la creazione di tutti i suoi Champagne.

Abbinamenti gastronomici

  • Eric Lebel & Ozark Henry Eric Lebel & Ozark Henry

    Ozark Henry - Krug 2006

    Ozark Henry - Krug 2006


    Selected by
    Ozark Henry

  • Grand Soleil Grand Soleil

    Grand Soleil - Krug 2006

    Grand Soleil - Krug 2006


    Selected by
    Grand Soleil

  • Bleu Asa Bleu Asa

    Bleu Asa - Krug 2006

    Bleu Asa - Krug 2006


    Selected by
    Bleu Asa

  • Hugo Boulanger et Vincent Mussat Hugo Boulanger et Vincent Mussat

    Hugo & Vincent - Krug 2006

    Hugo & Vincent - Krug 2006


    Selected by
    Hugo & Vincent

  • Two Kang Two Kang

    Two Kang - Krug 2006

    Two Kang - Krug 2006


    Selected by
    Two Kang

  • Music Experience Artist Marcela Roggeri Music Experience Artist Marcela Roggeri

    Marcela Roggeri - Buenos Aires Hora Cero

    Marcela Roggeri - Buenos Aires Hora Cero

    Astor Piazzolla


    Selected by
    Marcela Roggeri

  • Kris Bowers Kris Bowers

    Kris Bowers - Echo de Krug 2006

    Kris Bowers - Echo de Krug 2006

    Kris Bowers


    Selected by
    Kris Bowers