Please take a moment to choose

VEUILLEZ PRENDRE UN INSTANT POUR SELECTIONNER

La preghiamo di indicarci

以下の項目を選択してください

To enter our website, you must be of legal drinking age in your country or residence. If no such laws exist in your country you must be over 21 to visit our site.

Pour visiter notre site, vous devez être en âge de consommer et/ou d'acheter de l'alcool selon la législation en vigueur dans votre pays de résidence. S'il n'existe pas de législation à cet égard dans votre pays vous devez être âgé d'au moins 21 ans.

Per visitare questo sito, è necessario essere abbastanza vecchio per consumare alcol in base alle leggi vigenti nel proprio paese di residenza. Se non esiste una legislazione in tal senso nel vostro paese è necessario avere almeno 21 anni.

Sorry, you are not of legal drinking age in your country of residence.

Désolé, vous n'êtes pas en âge légal de consommer de l'alcool dans votre pays de résidence.

L'ETÀ INDICATA NON È CONFORME ALL'ETÀ MINIMA LEGALE PER IL CONSUMO DI ALCOL NEL SUO PAESE DI RESIDENZA.

申し訳ございません。お客様の国の法律で飲酒が認められている年齢に達していません

For more information, visit www.drinkwise.org.au

For more information, visit http://www.wineinmoderation.eu

Pour plus d'informations, rendez-vous sur http://www.wineinmoderation.eu

Per maggiori informazioni, visiti il sito http://www.wineinmoderation.eu

詳しくは、http://www.wineinmoderation.euをご覧ください。

We are sorry but due to regulations in your country, you cannot access this website.

For more information,
visit www.wineinmoderation.eu
Drink responsibly. We support the responsible consumption of wines and spirits, through Moët Hennessy, member of the European Forum for Responsible Drinking
as well as Discus and CEEV.
By entering this site you accept our terms and conditions. The abuse of alcohol is dangerous for your health. Consume with moderation.
Nous soutenons la consommation modérée de vins et spiritueux, via Moët Hennessy, membre de SpiritsEurope, de DISCUS et de CEEV. En entrant sur ce site vous acceptez nos conditions d'utilisation Nos emballages peuvent faire l'objet de consignes de tri. www.consignesdetri.fr
BERE IN MODO RESPONSABILE. Sosteniamo il consumo responsabile di vino e alcolici tramite Moët Hennessy, membro di SpiritsEUROPE, discus, CEEV e Avec Modération!. Entrando nel sito, conferma di accettare i termini e le condizioni di utilizzo. L'ABUSO DI ALCOL È PERICOLODO PER LA SALUTE.
お酒は節度を持って楽しみましょう。 クリュッグは SpiritsEUROPE, discus, www.wineinmoderation.eu およびAvec Modération!のメンバーであるモエヘネシー社のブランドとして、責任ある飲酒を推進しています。このサイトに入ると、その使用条件に同意されたものとみなされます. 不適切な飲酒は、あなたの健康を害するおそれがあります
KRUG iD
SCOPRA LA STORIA DELLA SUA BOTTIGLIA
Krug 2002
UN OMAGGIO ALLA NATURA

Il 2002, un anno sublimato e raccontato da Krug: Un omaggio alla natura.

È uno Champagne dal forte carisma in cui si mescolano magistralmente intensità naturale, delicatezza e un'eleganza quasi sfrontata. Krug 2002 è il primo millesimato del nuovo millennio.

Proprio come Krug 1988, commercializzato dopo il 1989, Krug 2002 vede la luce dopo il 2003. Come per ogni Champagne Krug, anche Krug 2002 non fa che migliorare con il passare del tempo.

Krug iD 215028

Sboccatura
Primavera 2015
Assemblaggio
PN(40%), CH(39%), M(21%)
Il vino più vecchio è del
2002
Il vino più giovane è del
2002
Eric Lebel
Chef de Caves, Krug
Black and White Portrait of Eric Lebel With Krug Grande Cuvee
Dopo un invecchiamento di oltre 13 anni nelle cantine Krug, questa bottiglia ha sviluppato profondità, armonia, finezza ed eleganza. È stata imbottigliata nella primavera 2015.

Un percorso a cui si aggiunge un ulteriore anno di riposo, così da esaltare a pieno l'armonia e la bellezza di questo Krug 2002.

Krug 2002 è stato creato per essere unico, l'espressione del carattere inconfondibile del 2002 reinterpretato dalla Maison Krug.

Krug 2002 racchiude nei suoi aromi la musica del 2002 reinterpretata dal savoir-faire Krug; a ogni millesimato Krug corrisponde di fatto una melodia unica.

Eric Lebel, Chef de Caves Krug, non ebbe esitazioni nel creare Krug 2002, ribattezzato 'Ode alla Natura' per la sua capacità di racchiudere la serenità e la generosità del 2002, condensata nei variegati aromi di frutta e nella sua meravigliosa struttura, in cui eleganza e intensità si uniscono in un perfetto connubio. 

"Il 2002 è stato un anno clemente e generoso, con temperature miti e stabili e un clima relativamente asciutto: le condizioni ideali per una maturazione perfetta delle uve. Non a caso, quando la vendemmia ebbe inizio il 14 settembre, le uve arrivarono alla fase della pressatura in uno stato eccellente.

Il raccolto del 2002 si contraddistinse per l'omogeneità e il sublime equilibrio delle uve, mature e fresche al tempo stesso; due qualità che rispondono in pieno ai nostri standard qualitativi. I vini ottenuti erano rotondi e audaci, molto attraenti e strutturati, con un finale aromatico, delicato e persistente. Fin dalle prime degustazioni la persistenza sul palato emerse come una caratteristica comune alla maggior parte dei vini prodotti. Tutti i vini si sono di fatto rivelati diretti e intensi, con una generosità davvero sorprendente degustazione dopo degustazione. Ogni vino sembrava essere il risultato di un assemblaggio perfetto.

Il 2002 è un anno che rende omaggio alla frutta di ogni tipo: agrumi, frutti tropicali, bianchi, gialli e rossi, freschi o in marmellata. La frutta ha certamente un ruolo di spicco e alcuni vini racchiudevano in sé quasi tutte queste diverse categorie. Una formidabile espressione dei nostri appezzamenti di Saint Gemme, Villevenard e Coulommes. A ciò si aggiungono le spezie, come l'acacia e il pepe, di alcuni dei nostri appezzamenti storici quali Mesnil-sur-Oger, Oger, Avize, Trépail e Villers Marmery, che hanno esaltato la raffinatezza e l'eleganza dei vini. Infine, Ambonnay, Bouzy, Ay e Mareuil-sur-Ay hanno conferito una struttura meravigliosa.

La frutta, l'intensità e la generosità sono le colonne portanti su cui si reggono i vini di base di quest'anno così speciale. Caratteri decisi e ben definiti che hanno costituito una fonte d'ispirazione eccezionale per esprimere al meglio le caratteristiche del 2002.

La creazione finale nasce dal dialogo equilibrato tra uve di Pinot Noir (40%) e Chardonnay (39%), cui si aggiunge un 21% di Meunier per dare un tocco inconfondibilmente Krug.

Un'energia strepitosa!”

 
Eric Lebel

Note di degustazione

Questo vino si presenta con un piacevolissimo quanto brillante colore dorato.

Il naso è oltremodo fresco e carismatico, promessa di un'intensità e un'eleganza naturali, vivificati dalla presenza decisa dei frutti più variegati. Il ricco bouquet offre aromi d'arancia, attraversati da note di liquirizia e accenni di biscotti al cioccolato.

Il palato, sorprendente, si presenta equilibrato e delicato grazie ai frutti freschi, tropicali, selvatici e cristallizzati. Questo vino è un autentico inno alla frutta: dai frutti rossi a quelli bianchi passando per gli agrumi, cui si aggiungono note di ribes nero, cioccolato, scorza d'arancia candita, fava di cacao e miele dagli accenni fumé e tostati, il tutto esaltato da un finale vibrante e persistente.

Conservazione e servizio

  • Krug Grande Cuvée | 1
    La ricchezza del suo Champagne Krug si rivela totalmente tra i 9°C ed i 12°C. Servendo la sua bottiglia troppo fredda, gli aromi non si sprigionerebbero del tutto.
  • Krug Grande Cuvée | 2
    Krug ha creato Le Joseph, un calice in cristallo la cui forma permette al perlage di raggiungere la sua espressione ottimale esprimendo gli aromi in delicatezza.
  • Krug Grande Cuvée | 3
    Se non dispone di un calice Le Joseph, può magari optare per un calice da Pinot bianco rispetto ad una flûte, per permettere la massima espressione di tutti i sapori e gli aromi caratteristici dello Champagne Krug.
  • Krug Grande Cuvée | 4
    Trattandosi di Cuvée de Prestige, gli Champagne Krug invecchiano magnificamente, il tempo rivela la loro ricchezza ed eleganza.
  • Krug Grande Cuvée | 5
    Il suo Champagne può essere conservato in una cantinetta refrigerante come in un luogo fresco (tra i 10°C ed i 15°C), asciutto e lontano dalla luce, esattamente le stesse condizioni presenti nelle cantine Krug.

Abbinamenti gastronomici

Punteggi

"È carico di acidità e di vita, molto muscolare e (...) intellettuale. (...) 
Niente è in eccesso, tutto esprime alla perfezione l'arte dell'assemblaggio secondo Krug. Molto corposo e concentrato, ma non pesante."

 

Jancis Robinson
Note: 19/20
Abbinamenti musicali di Jean Philippe Collard
Pianista
Jean Philippe Collard
Music Pairing JJCollard effet Vitre

"To me, Symphony No.6, Tchaikovsky's 3rd movement, summons up the triumph of nature itself with its flamboyant, colorful orchestration: a kind of certitude, a tribute to creative genius. The pinnacle of expression."

Pierre Monteux Jean Philippe Collard - Pierre Monteux_Tchaïkowsky Symphonie n°6, 3° mouvement
Jean Philippe Collard