fbpx Krug presenta il cofanetto “Du Soliste à l’orchestre en 2002 acte II” | Krug

Krug presenta il cofanetto “Du Soliste à l’orchestre en 2002 acte II”

09 October, 2018

Tre diverse espressioni musicali in un cofanetto in edizione limitata che include tre delle creazioni Krug dell’anno 2002.

Ogni singolo vigneto, attraverso il suo vino, è per Krug come un raffinato musicista che con la sua personalità apporta un contributo inconfondibile allo Champagne della Maison. Krug Clos d’Ambonnay 2002 è quindi un virtuoso solista che esprime l’intensità delle uve prodotte da un unico appezzamento murato di Pinot Noir raccolte nel 2002, mentre Krug 2002 è un ensemble musicale che con le sue note interpreta la melodia dell’anno. Krug Grande Cuvée 158a Edizione, infine, è creata a partire dalla vendemmia del 2002 con vini di dieci anni diversi ed è come un’orchestra al completo, che dà voce alla sinfonia più maestosa che può creare uno Champagne.

Il cofanetto “Du soliste à l’orchestre en 2002 acte II” è un invito ai Krug Lover ad assaporare queste tre composizioni liriche ispirate all’anno 2002.

Le circostanze del 2002
Il 2002 fu un anno generoso, con temperature miti e stabili e un clima relativamente asciutto. Il momento culminante di quest’anno straordinariamente temperato furono le lunghe, calde giornate estive e le notti fresche, clima ideale per la maturazione dell’uva.

Krug Clos d’Ambonnay 2002
Il Clos d’Ambonnay è un appezzamento di 0,68 ettari protetto da mura e situato proprio nel centro di Ambonnay, uno dei borghi più noti nella regione della Champagne per le uve Pinot Noir. La Maison Krug invita gli appassionati a scoprire l’intensità di questo Champagne prodotto a partire da un singolo vigneto, da un’unica varietà, il Pinot Noir, e da una sola vendemmia, quella del 2002.

Krug 2002
Tutti i millesimati realizzati dalla Maison Krug sono creati per essere unici e straordinari: ognuno di loro racchiude l’espressione di un’annata e del suo carattere. È come se Krug 2002 avesse colto la musica di quell’anno per sublimarla nei suoi millesimati. Krug 2002 narra la storia carismatica di un anno sereno e generoso che ha prodotto vini di grande espressività, contraddistinti da un carattere profondo e marcatamente fruttato e da un’ottima struttura. Soprannominato dalla Maison “Omaggio alla natura”, per la ricchezza delle sue note fruttate, Krug 2002 è un connubio perfetto di intensità, di delicatezza e di un’eleganza sfrontata.

Krug Grande Cuvée 158a Edizione
Ogni anno, sin dalla sua fondazione, la Maison Krug crea una nuova edizione di Krug Grande Cuvée per offrire la maggiore espressione di eccellenza dello Champagne. Nelle cantine Krug è stato rinvenuto un numero estremamente limitato di bottiglie di Krug Grande Cuvée 158a Edizione, qui custodite in attesa di questo momento tanto speciale.
La generosità dei vini del 2002 era così stupefacente che sembravano tutti già assemblati in modo impeccabile. Per questa ragione, Krug Grande Cuvée 158a Edizione è una miscela di soli 76 vini di 10 diverse annate, il più giovane dei quali risale al 2002 mentre il più vecchio alla vendemmia del 1988. È proprio il connubio di varie annate che conferisce una pienezza di sapori e di aromi che non è possibile esprimere con i vini di una sola vendemmia.
Questo cofanetto in edizione limitata conquisterà gli appassionati di Champagne di tutto il mondo. Rappresenta un omaggio a questo anno eccezionale e alla straordinaria eccellenza artigianale della Maison Krug, che con le sue creazioni riesce a esprimere le diverse sfumature della natura, tutte allo stesso livello di distinzione.

Du Soliste à l’orchestre en 2002 acte II

Fin dai primi assaggi, abbiamo potuto gustare la generosità della natura in ogni appezzamento

Eric Lebel
Krug Cellar Master

Fin dai primi assaggi, abbiamo potuto gustare la generosità della natura in ogni appezzamento

Eric Lebel
Krug Cellar Master

ALL KRUG STORIES

27 August, 2019

KRUG X PIEMONTE

L’eccellenza gastronomica italiana incontra la Maison Krug
SCOPRIRE DI PIÙ
01 January, 2018

Krug presenta il cofanetto “Du Soliste à l’orchestre en 2004 acte I"

Questo cofanetto in edizione limitata contiene tre delle creazioni Krug ispirate dall’anno 2004, ciascuna delle quali offre una propria, inconfondibile melodia.
SCOPRIRE DI PIÙ
12 April, 2019

La sfida del peperone

Arnaud Lallement, Chef e proprietario de l’Assiette Champenoise e Master Chef della Maison Krug, ci parla di Krug x Pepper.
SCOPRIRE DI PIÙ
icons/arrow Created with Sketch.
icons/arrow Created with Sketch.
Krug Grande Cuvée — Grand Soleil
00:13