Rock the pepper | Krug
krug_sas_welcome krug_sas_welcome krug_sas_welcome krug_sas_welcome

Please take a moment to choose

VEUILLEZ PRENDRE UN INSTANT POUR SELECTIONNER

La preghiamo di indicarci

以下の項目を選択してください

To enter our website, you must be of legal drinking age in your location or residence. If no such laws exist in your location you must be over 21 to visit our site.

Pour visiter notre site, vous devez être en âge de consommer et/ou d'acheter de l'alcool selon la législation en vigueur dans votre localisation de résidence. S'il n'existe pas de législation à cet égard dans votre localisation vous devez être âgé d'au moins 21 ans.

Per visitare questo sito, è necessario essere abbastanza vecchio per consumare alcol in base alle leggi vigenti nel proprio localizzazione di residenza. Se non esiste una legislazione in tal senso nel vostro localizzazione è necessario avere almeno 21 anni.

Do not tick the box if your device is shared Ne pas cocher la case si votre appareil est partagé Non spuntare la casella se il dispositivo è condiviso デバイスが共有されている場合はチェックボックスをオンにしないでください

Sorry, you are not of legal drinking age in your location of residence.

Désolé, vous n'êtes pas en âge légal de consommer de l'alcool dans votre localisation de résidence.

L'ETÀ INDICATA NON È CONFORME ALL'ETÀ MINIMA LEGALE PER IL CONSUMO DI ALCOL NEL SUO LOCALIZZAZIONE DI RESIDENZA.

申し訳ございません。お客様の位地の法律で飲酒が認められている年齢に達していません

For more information, visit www.drinkwise.org.au

For more information, visit http://www.wineinmoderation.eu

Pour plus d'informations, rendez-vous sur http://www.wineinmoderation.eu

Per maggiori informazioni, visiti il sito http://www.wineinmoderation.eu

詳しくは、http://www.wineinmoderation.euをご覧ください。

We are sorry but due to regulations in your location, you cannot access this website.

For more information,
visit www.wineinmoderation.eu
Drink responsibly. We support the responsible consumption of wines and spirits, through Moët Hennessy, member of the European Forum for Responsible Drinking
as well as Discus and CEEV.
By clicking the enter button, you agree to our Terms and Conditions of Use and have read our Privacy and cookie notice. wineInModeration The abuse of alcohol is dangerous for your health. Consume with moderation.
Nous soutenons la consommation modérée de vins et spiritueux, via Moët Hennessy, membre de SpiritsEurope, de DISCUS et de CEEV. En accédant à ce site vous déclarez accepter nos Conditions générales d'utilisation et avoir pris connaissance de notre Charte Données personnelles & cookies. wineInModeration Nos emballages peuvent faire l'objet de consignes de tri. www.consignesdetri.fr consignes de tri
BERE IN MODO RESPONSABILE. Sosteniamo il consumo responsabile di vino e alcolici tramite Moët Hennessy, membro di SpiritsEUROPE, discus, CEEV e Avec Modération!. Accedendo nel sito conferma di accettare i nostri Termini di servizio e di aver letto la nostra Carta Dati personali e cookie. wineInModeration L'ABUSO DI ALCOL È PERICOLODO PER LA SALUTE.
お酒は節度を持って楽しみましょう。 クリュッグは SpiritsEUROPE, discus, www.wineinmoderation.eu およびAvec Modération!のメンバーであるモエヘネシー社のブランドとして、責任ある飲酒を推進しています。このサイトに入ると、その使用条件に同意されたものとみなされます. 不適切な飲酒は、あなたの健康を害するおそれがあります wineInModeration
KRUG iD
SCOPRA LA STORIA DELLA SUA BOTTIGLIA
Krug Grande Cuvée Cave Krug Grande Cuvée Cave

Rock the pepper

#Events

12/04/2019

Lo Chef de Caves Krug Éric Lebel e 13 Chef delle Krug Ambassade alla scoperta dell’itinerario del peperoncino (Pepper Trail) a Oaxaca.
Torna alle Storie

Dal Messico al resto del mondo, il peperoncino ha esercitato il suo fascino per millenni, e quando lo Chef de Caves Eric Lebel e un gruppo di 13 Chef, tutti Krug Ambassador, si sono riuniti a Oaxaca – Casa de los siete moles (Città dei sette mole) – per rendere omaggio alla sua tradizione, i loro piatti sono stati il punto d’intersezione fra passato e presente.

Ritorno alle Radici

Back to the roots Back to the roots

Proprio come per i coltivatori di peperoni, il nostro viaggio inizia prima dell’alba, mentre la città di Oaxaca è ancora immersa in un placido sonno e anche i vividi colori delle facciate delle sue case sembrano riposare nel chiaro di luna. Il viaggio è lungo, ma le buche della strada ci tengono svegli quanto basta per assistere al radioso risveglio della campagna messicana sotto i raggi del sole nascente. Una volta arrivati alla piantagione di peperoni, il fascino dell’avventura ci fa dimenticare il freddo residuo della notte, mentre il sole del mattino inonda i lunghi filari di una luce quasi accecante. Il dominio che la natura esercita - e ha esercitato per millenni - su questa terra appare evidente.

Attraverso la guida di un agricoltore locale, alcuni degli Chef hanno condiviso la loro passione per questo particolare ingrediente dell’anno. 

Dal Campo al Mercato

Mercado de Abastos Mercado de Abastos

Il nostro appassionante inseguimento del peperoncino ci ha portato quindi al grande Mercado de Abastos nel centro di Oaxaca.

Nel banco Chiles Secos La Especial, peperoncini di ogni tipo immaginabile erano orgogliosamente esposti, pendendo in enormi grappoli dall’alto o strabordando da grandi sacchi di iuta aperti: il crepitante Cascabel, il potente Àrbol, l’onnipresente Ancho Rojo, oltre al prezioso Chilehuacle Negro, l’ingrediente chiave nell’iconica salsa di Oaxaca, il Mole Negro.

Chef at market 1 Chef at market 1

Chef at market 2 Chef at market 2

Semi dalla Tradizione

Krug and Chefs Krug and Chefs

Nel patio centrale, le sorelle e le nipoti erano indaffarate a macinare mais e peperoni sui tradizionali metate di pietra, utilizzati nelle Americhe fin dal 7.000 a.C. Come accade spesso, abbiamo scoperto che il lavoro artigianale non ammette scorciatoie. Secondo Abigail, “creare la pasta di mais e di peperoncino manualmente mantiene aromi che si perderebbero se fossero macinati a macchina”.

Al nostro arrivo Abigail, vestita nel costume tradizionale zapoteco con nastri rosso scuro fra i capelli, ci ha salutato col suo irresistibile sorriso. Dopo avere condiviso con noi un bicchiere di Krug Grande Cuvée, si è però affrettata a tornare ai suoi peperoni Chicostle. Gli Chef l’hanno quindi aiutata a svuotarli dei semi con un cucchiaino e, da bravi discepoli, hanno osservato i suoi gesti mentre arrostiva i carnosi peperoni sopra un comal appoggiato sui carboni ardenti, rivoltandoli e punzecchiandoli con un rametto.

Frutto affascinante

Armato della familiarità recentemente acquisita con il suo ingrediente principale, ogni Chef avrebbe ora creato un piatto per accompagnare degnamente gli aromi e i profumi di un bicchiere di Krug Grande Cuvée e di Krug Rosé. La diversità dei metodi e delle ispirazioni è apparsa in tutta la sua evidenza via via che ognuno sceglieva i peperoni da utilizzare per una ricetta ispirata alla propria specifica cultura.

Mentre gli Chef si sistemavano nelle loro improvvisate postazioni da cucina, i loro sorrisi e i loro scambi di battute si sono gradualmente smorzati, sostituiti da un silenzio palpabile via via che la loro concentrazione cresceva.

Questi Chef sono grandi artisti dotati di creatività, rara professionalità e genio che hanno permesso loro di elaborare ricette straordinarie e succulente. Si è trattato di un incontro eccezionale, in cui si è verificata un’osmosi fra artisti di diversi continenti grazie al loro amore per l’arte culinaria e per Krug.

Éric Lebel

chef cooking 1 chef cooking 1

chef cooking 1 chef cooking 1

chef cooking 3 chef cooking 3

chef cooking 4 chef cooking 4